Dalla Costa Adriatica le assemblee pubbliche sulle trivellazioni, grazie ad una prima iniziativa gemmanese, si spostano in Valconca

referendumvotasi (2)Dalla Costa Adriatica le assemblee pubbliche sulle trivellazioni, grazie ad una prima iniziativa gemmanese della APS Giovani Insieme e di Arcabaleno Onlus – Ambiente e Animali, si spostano in Valconca. Continua a leggere

A pochi giorni dal Referendum sulle trivellazioni, che avrà luogo il 17 Aprile p.v, l’APS Giovani Insieme in collaborazione con Arcabaleno Onlus – Ambiente e Animali hanno promosso ed organizzato una pubblica serata informativa sulle trivellazioni.

trivelSenzanomeE’ nata all’insegna della massima partecipazione una delle prime Assemblee pubbliche che l’ APS Giovani Insieme programmerà per tutto il 2016 con lo slogan: Cosa ne sappiamo di ………una serie di serate informative su problemi sociali di attualità che interessano in particolare i giovani e tutta la comunità gemmanese; come i problemi legati al periodo dell’adolescenza, della salute. delle dipendenze da droga e alcool e sui temi della lotta alla mafia e dell’ ordine pubblico. Continua a leggere

Lunedì 22 Giugno gli attivisti del Coordinamento 5 Stelle Valconca hanno fatto tappa a Gemmano per un Meetup su Ambiti, Unioni e Fusioni dei Comuni.

5stelle_431687318Lunedì 22 Giugno gli attivisti del Coordinamento 5 Stelle Valconca hanno fatto tappa a Gemmano con una Assemblea Pubblica, purtroppo poco partecipata, per spiegare ed informare i cittadini sulla nascita dei nuovi ordinamenti Istituzionali : Ambiti, Unioni e Fusioni dei Comuni. Continua a leggere

Fusione Morciano,San Clemente e Gemmano? E Fusione sia…ma?

1+1=3Sono sempre stato e continuerò ad essere un convinto sostenitore della fusione dei piccoli Comuni in un Comune unico. I vantaggi che ne derivano in termini di risparmi economici e miglioramento dei servizi sono ormai noti e condivisi da tutti. Comuni di dimensioni anagrafiche quali Gemmano non hanno più ragione di esistere dopo la riforma istituzionale sulle Città metropolitane, sulle Province, sulle unioni e fusioni di Comuni Presentata il 20 agosto 2013. Continua a leggere

Gemmano. Alloggi sociali. Il Sindaco Santi: “No ai conti senza l’oste”

10171162_297133383785984_1006740399_nPubblichiamo di seguito la presa di posizione del Sindaco di Gemmano Riziero Santi nel dibattito che riguarda la destinazione di alloggi a scopo sociale. Un contributo al dibattito rivolto più al governo Renzi che a noi semplici cittadini. Il Grillo di Gemmano ringrazia il Sindaco Riziero Santi che era e resterà sempre uno di quelli che: ” Vengo dopo il Piccì”.     Riceviamo e pubblichiamo integralmente. Continua a leggere

ROMAGNA NOSTRA: LE MAFIE SBARCANO IN RIVIERA Incontro Lunedi’ 31 marzo alle ore 20,45 Sala ex Quartiere 3 Rimini in Piazza Decio Raggi,2

RomagnaNostra1ROMAGNA NOSTRA: LE MAFIE SBARCANO IN RIVIERA Incontro Lunedi’ 31 marzo alle ore 20,45 Sala ex Quartiere 3 Rimini in Piazza Decio Raggi, 2.
Il Coordinamento RIMINI DEM ivita a partecipare all’ Assemblea pubblica sul tema : ” LE MAFIE VANNO AL MARE” con la proiezione del documentario “ROMAGNA NOSTRA: LE MAFIE SBARCANO IN RIVIERA” prodotto dall’Associazione Gruppo Antimafia Pio La Torre con la regia di Francesco Ceccoli. Sono presenti all’ Incontro il “GRUPPO ANTIMAFIA PIO LA TORRE” e IL “COORD. ANTIMAFIA DI RIMINI” Continua a leggere

IL CAMBIAMENTO CLIMATICO E I SUOI EFFETTI NEL MEDITERRANEO Incontro con Luca Mercalli Lunedì 24 Marzo 20143 ore 21,00 Sala del Giudizio, presso il Museo di Via Tonini, Rimini

logoUntitled“Chi crede che una crescita esponenziale (demografica, NdUUiC) possa continuare all’infinito in un mondo finito è un folle, oppure un economista”. (Kenneth Boulding)
“Bastava il buon senso per osservare, come quasi nessuno faceva mezzo secolo fa, che ogni attività economica consiste nel trarre dei beni dalla natura, nel trasformarli in oggetti, in beni materiali commerciali, e che in tale operazione si formano scorie e rifiuti che finiscono nell’ambiente circostante”.(Giorgio Nebbia) Continua a leggere

Venerdì 28 marzo ore 17,00 nella Sala del Podestà in Piazza Cavour a Rimini Achille Occhetto presenta il suo libro “La gioiosa macchina da guerra”

 Ne “La gioiosa macchina da guerra” il curioso intreccio tra la tsiindexselindexmacchina comunista, non gioiosa, e il pirotecnico Occhetto c’è tutto, e per questo l’operazione riesce, al di là delle spiegazioni, pur utili e interessanti, dei tanti passaggi politici che portano prima alla svolta, poi alla scissione, e quindi alla batosta berlusconiana, un percorso che Occhetto descrive doviziosamente nell’ennesimo tentativo di togliersi di dosso il marchio dello sconfitto. Se questa volta il tentativo riesce non è per merito delle parti del libro più “serie” e razionali, ma per quelle più autenticamente “baffute”. Continua a leggere

Solo 82 giorni alle Elezioni Europee. E come Europa un percorso da fare insieme. Open Space di lancio del percorso.

europalogoUntitledLa necessità della politica è oggi tanto grande quanto la delusione che provoca occuparsene. Eppure il nostro presente e il nostro futuro sono più che mai legati a ciò che riusciamo a fare con gli altri, alle decisioni che riusciamo a prendere, ai progetti collettivi che riusciamo a costruire. Come semplici cittadini di diversa esperienza e provenienza vogliamo fare, insieme a chi vorrà partecipare, un percorso di formazione politica da qui a maggio che sarà centrato sul tema EUROPA.

Link per ingrandire locandina Europa

Link per ingrandire locandina Europa

Di Europa si parla continuamente a proposito di economia ma anche di pace, immigrazione, diritti civili; a maggio saremo anche tutti chiamati alle elezioni del parlamento europeo.

Ma di cosa si tratta esattamente?

Chi decide che cosa in Europa?

Quali dei nostri problemi possono avere risoluzione in Europa?

E quale Europa costruire per il bene di tutti i popoli?

Per essere veramente utile ed efficace questo corso di formazione politica sarà attivo e utilizzerà materiali specifici, con l’apporto di esperti ma senza essere un ciclo di conferenze. Per saperne di più Link:politicaOK2.pdf

wisaawa_R400

La poetessa Wislawa Szymborska

FIGLI DELL’EPOCA Siamo figli dell’epoca, l’epoca è politica. Tutte le tue, nostre, vostre faccende diurne, notturne sono faccende politiche. Che ti piaccia o no, i tuoi geni hanno un passato politico, la tua pelle una sfumatura politica, i tuoi occhi un aspetto politico. Ciò di cui parli ha una risonanza, ciò di cui taci ha una valenza in un modo o nell’altro politica. Perfino per campi, per boschi fai passi politici su uno sfondo politico. Anche le poesie apolitiche sono politiche, e in alto brilla la luna, cosa non più lunare. Essere o non essere, questo è il problema. Quale problema, rispondi sul tema. Problema politico. Non devi neppure essere una creatura umana per acquistare un significato politico. Basta che tu sia petrolio, mangime arricchito o materiale riciclabile. O anche il tavolo delle trattative, sulla cui formasi è disputato per mesi: se negoziare sulla vita e la morte intorno a uno rotondo o quadrato. Intanto la gente moriva, gli animali crepavano, le case bruciavano e i campi inselvatichivano come nelle epoche remote e meno politiche. Wislawa Szymborska

Per informazioni: 339 1248917 e info@dipersona.it

Fonte:  www.dipersona.it