Arcabaleno AMA GEMMANO …..ed è una RISORSA anche culturale per tutta la COMUNITA’ …..perchè quindì i gemmanesi non dovrebbero AMARE ARCABALENO???

Il manifesto realizzato con un tenero disegno di una alunna della V° classe seguita dalla prof. Daniela Baldassarri

E’ iniziato il conto alla rovescia e fervono i preparativi per la festa del “11° COMPLEANNO DI ARCABALENO ONLUS” di Gemmano.

Sei invitato Domenica 17 Marzo 2019 ore 15,30 – 19,00 -
Sala Comunale Pillitteri Piazza Roma Gemmano (Rn).

La manifestazione inizierà con l’Assemblea riservata ai soci per la presentazione dei Bilanci Consuntivo 2018 e Preventivo 2019 e proseguirà con la Festa del tesseramento e di Compleanno dove sarà possibile tesserarsi e diventare socio della associazione.

Se sei un gemmanese doc non puoi non amare Arcabaleno una associazione animalista e ambientalista impegnata a 360° per la tutela dell’ambiente e degli esseri animali ed umani che lo abitano.

Arcabaleno AMA GEMMANO …..ed è una RISORSA anche culturale per tutta la COMUNITA’ …..perchè quindì i gemmanesi non dovrebbero AMARE ARCABALENO???

Noi vi aspettiamo ….

La vostra presenza sarà per noi molto gradita …..

Siete tutti invitati e benvenuti….Avrete modo di conoscere il nuovo Direttivo di Arcabaleno….ascoltare le iniziative della associazione gia in cantiere per tutto il 2019 ……assistere al rituale taglio della torta e di gustare un ricco buffet .

IL DIRETTIVO.

Posted 10 Marzo By Grillo Di Gemmano per gli amici di Arcabaleno

Sabato 5 Agosto 2017 – Piazza Roma – Gemmano dalle ore 20.00 cena comunitaria, ore 21.15 spettacolo della Premiata Compagnia di Giro Seghizzi – Baroni : “La lacrimosa storia di Romeo e Giulietta” Ingresso Libero

rom-e-giul-lacrimosaL’Amministrazione Comunale e La Proloco di Gemmano nell’ambito del Progetto sostenuto dalla Valle dei Teatri – Rete Teatrale Valconca e Unione dei Comuni Invita tutta la sua Comunità a ripercorrere le tracce del passaggio della famiglia d’arte ” Seghizzi – Barone” avvenuto in Valconca , a Gemmano ed Onferno nel 1968, ed a rivivere lo spettacolo “come si faceva una volta”…portandosi le sedie da casa , pagando gli attori con offerte libere, a volte offrendo anche qualche gallina, uova, pane, salame , vino ed altre vivande …che alla fine dello spettacolo festeggiando il pubblico consumava con loro. Continua a leggere

Abbiamo molti luoghi e cose a Gemmano che molti non conoscono…..andiamoli a cercare perché è nostro dovere promuoverli : 4-7 Settembre 1944 la battaglia di Gemmano come ce la raccontano visivamente i reperti raccolti e conservati gelosamente da Edo Mancini.

20170728_083239Abbiamo molti luoghi e cose a Gemmano che molti non conoscono…..andiamoli a cercare perché è nostro dovere promuoverli : 4-7 Settembre 1944 la battaglia di Gemmano come ce la raccontano visivamente i reperti raccolti e conservati gelosamente da Edo Mancini.
Non è un museo pubblico; è una raccolta privata di circa 2.500 oggetti bellici che Edo ( qualsiasi gemmanese lo riconosce con questo breve nome) ha raccolto in più di venti anni. Continua a leggere

Si respira aria nuova nella “Giovane Proloco” gemmanese. La nuova Proloco e la 24°edizione della Sagra della Pappardella al Cinghiale di Gemmano

proloco19488847_1860095574254666_6369900869440847433_oA poco più di quattro mesi dall’elezione del nuovo consiglio direttivo presieduto da Riccardo Cecchini, la Proloco si rinnova e si presenta alla Comunità gemmanese con una struttura interna giovane ma rafforzata da una grande volontà di cambiamento e con particolare attenzione alla comunicazione. Continua a leggere

24 giugno 2017 Notte Romantica a Montefiore Conca. Da Sabato 24 Giugno 2017 • Ore 18:30 a Domenica 25 Giugno 2017 • Ore 01:30 L

montefiore15085689_1525342197483122_4223996134825840185_nUna notte dedicata all’amore in cui si festeggiarlo attraverso le declinazioni poetiche, artistiche, musicali in una atmosfera a lume di candela dove le emozioni si traformeranno in veri e propri sogni. Continua a leggere

OH! Colonna Romana delle mie brame dove t’avran riposta I consiglieri del reame ?

vites-uno-20160708_090024-2Tra le grandi opere di questa amministrazione ci sono stati due importanti spostamenti di memorie storiche: Uno quello del Monumento ai Caduti di tutte le guerre, ma che almeno sappiamo dove è stato collocato….l’altro quello della Colonna Romana…. di cui però si sono perse le tracce e nessuno di noi cittadini sa dove sia andata a finire. Continua a leggere