Arcabaleno: Tra i tanti partecipanti alla manifestazione “Basta delfinari” all’ Arco d’ Augusto il 19 ottobre c’eravamo anche noi.

Share Button
delfin ridDSCN2220

Morigi e Venturelli

Nel pomeriggio di sabato 19 ottobre, tante persone si sono ritrovate sotto l’Arco di Augusto per chiedere che non venga riaperto il delfinario di Rimini. Alla manifestazione, partita dalla pagina Facebook “Basta delfinari”, hanno preso parte molti cittadini riminesi e dell’ entro terra, ma numerosi sono stati anche i partecipanti provenienti da altre regioni d’ Italia.

manifestazione-delfinari-rimini-ott-2013-01Durante l’evento, i passanti sono stati informati sulla reale sofferenza degli animali detenuti in cattività, evidenziando il fatto che, in strutture come i delfinari, gli esemplari imprigionati vengono umiliati quotidianamente durante gli spettacoli, costretti a esibirsi per compiacere un pubblico al quale viene raccontato che questi animali sono invece felici di essere sottoposti a una coercizione che subiscono ogni giorno.

manifestazione-delfinari-rimini-ott-2013-02Il problema dei delfinari, e di tutte le strutture che imprigionano gli animali, non è solo la dimensione della vasca o la somministrazione di farmaci, ma la privazione della libertà che è alla base di ogni maltrattamento.
delf carloDSCN2214Durante la protesta sono stati distesi sul selciato lunghi rotoli di carta contenenti le oltre diecimila firme raccolte in pochi giorni che verranno inviate al sindaco Gnassi, che è stato invitato più volte a prendere una posizione chiara nei confronti del problema del delfinario, facendo quanto in suo potere per impedirne la riapertura.

Sabato non sono scese in piazza associazioni, partiti o imprenditori balneari, ma persone ferme e determinate nel chiedere che il delfinario di Rimini non riapra mai più.

Contro ogni forma di sfruttamento, Basta delfinari pagina FB:
https://www.facebook.com/bastadelfinari

firma anche tu la petizione rivolta al Sindaco di Rimini Andrea Gnasssi:

Petizione | Per impedire la riapertura del delfinario di Rimini | Change.org

Lascia un Commento