IL CONSIGLIO COMUNALE DI GEMMANO NELLA SEDUTA DI GIOVEDI’ 19 GIUGNO APPROVA IL BILANCIO 2014 CON UNA “OPERAZIONE CONTI TRASPARENTI”

Share Button

gonflogoRiportiamo integralmente il Comunicato Stampa del Comunedi Gemmano diffuso dall’ Ufficio Stampa Comune diGemmano sulla approvazione del Bilancio Comunale 2014.

Il Consiglio Comunale di Gemmano ha approvato nella seduta di giovedì 19 giugno il Bilancio Comunale 2014. Su questo importante atto di politica amministrativa l’Amministrazione Comunale ha lanciato l’ OPERAZIONE CONTI TRASPARENTI con il coinvolgimento e l’informazione capillare e diretta della popolazione sulle scelte che si andavano a fare sia nella parte delle entrate con IMU, TARI e TASI che nelle parte delle spese e degli investimenti.

bilancioenzanome Il bilancio comunale è lo strumento per eccellenza di gestione del Comune. In esso vengono previste le risorse finanziarie necessarie per le opere, le manutenzioni, i servizi. “Una amministrazione democratica e partecipata – afferma il Sindaco… Santi – rende i propri conti trasparenti, ed è quello che noi facciamo con una riformulazione dei documenti tecnici di bilancio in una edizione comunicativa e comprensibile a tutti. L’intento è quello di offrire a chiunque l’opportunità di conoscere e di esprimere un giudizio sulle politiche di bilancio e quindi di gestione dell’ente, sia per quanto riguarda le entrate che le uscite”. Il bilancio di previsione si compone di ben tredici atti tecnici fra relazioni, regolamenti, tariffari, aliquote, ecc. e per il cittadino è praticamente impossibile addentrarsi. Tutti questi documenti sono stati studiati scomposti ed aggregati, fino al punto di tradurli in una schematizzazione che analizza le entrate, le modalità applicative delle nuove tasse comunali IMU-TARI-TASI, le riduzioni ed esenzioni applicate dal Comune, le premialità per i cittadini virtuosi, i coefficienti e le aliquote applicate. Inoltre viene detto chiaramente come vengono utilizzati i soldi per pagare il personale, i costi della politica e, soprattutto, vengono definite la rigidità del bilancio.

daedoSenzanome Il 92% della spesa del Comune di Gemmano è rigida, cioè non passibile di scelte o volontà di politica amministrativa. Insomma, una operazione trasparenza a tutto tondo alla quale si darà seguito con sempre maggiore specificazione e cogliendo anche suggerimenti e proposte da parte dei cittadini. Il bilancio così è stato inviato a casa di tutti i cittadini di Gemmano con il giornalino dell’Amministrazione comunale. Il BIlancio 2014 è stato approvato con il voto della maggioranza, mentre, fatto molto significativo, sono stati votati all’unanimità tutti i documenti di bilancio (Regolamenti TARI e TASI, Aliquote TARI E TASI, sgravi ed esenzioni, Piano triennale degli investimenti, ecc.). A conclusione dei lavori del Consiglio il Sindaco Santi ha ringraziato tutto il Consiglio Comunale e gli uffici comunali, Ragioniere Angelo Cevoli e Segretaria Rosanna Furii per il lavoro svolto. Nella seduta del Consiglio Comunale si è anche provveduto all’unanimità alla nomina dei rappresentanti in seno all’Unione dei Comuni della Valconca nella persona del Sindaco Riziero Santi, del Vicesindaco Manuel Tienforti e della Consigliera di minoranza Liliana Leurini.

Linka la slide di presentazione del Bilancio  bilancio_2014_slide

Linka la slide del giornalino inviato a tutte le famiglie di GemmanoVIVOGEMMANO_N3_min

Fonte Ufficio Stampa Comune di Gemmano

Lascia un Commento