In attesa di Saluserbe 2015 5 appuntamenti a Saludecio dal 13 al 24 aprile PREVENZIONEèSALUTE con CINEgreenFORUM

Share Button

salus erbe logIn attesa di Saluserbe 2015 5 appuntamenti a Saludecio dal 13 al 24 aprile PREVENZIONEèSALUTE
con CINEgreenFORUM
INGRESSO LIBERO

super sizeBIBLIOTECA COMUNALE MODESTI – ore 21
LUNEDÌ 13 APRILE
Super Size Me
Un film di Morgan Spurlock con Morgan Spurlock, Daryl M. Isaacs,Lisa Ganjhu, Steven Siege, Bridget Bennett USA 2004
La trama è semplice: Morgan Spurlock si sottopone ad una ferrea dieta a base di grassi. Per tre volte al giorno dovrà consumare
i pasti da MacDonald’s, sempre in formato “supersize”. Il tutto per un mese, un cammino “dietetico” seguito da un cardiologo,
un nutrizionista e un gastroenterologo. Una ricerca stilistica e visiva eccellente per il genere e un ritmo piacevole, divertente, a tratti degno di una commedia, rendono questo documentario di livello mondiale, adatto a tutti, educativo, oltre che manifesto reale di un quadro lucido e cinico della società americana e non solo.

gardnerTEATRO COMUNALE VERDI – ore 21
VENERDÌ 17 APRILE
The Constant Gardener
La cospirazione
Un film di Fernando Meirelles
con Ralph Fiennes, Rachel Weisz, Pete Postlethwaite, Bill Nighy, Hubert Koundé. USA, Gran Bretagna 2006
Meirelles affronta un adattamento da Le Carré ( Il Giardiniere tenace) con un cast e una produzione internazionali per raccontare in flashback, tra l’Inghilterra e l’Africa, la storia d’amore tra un quieto diplomatico britannico e una fervente attivista per i diritti umani. I fatti raccontati sono liberamente ispirati ad un noto contenzioso legale che ha visto la multinazionale Pfizer coinvolta in una grave vicenda riferita ad una sperimentazione illegale di un proprio farmaco.

wall eTEATRO COMUNALE VERDI – ore 17 e 21
DOMENICA 19 APRILE
WALL-E
Un film di Andrew Stanton
USA 2008
È un film d’animazione ambientato su un pianeta Terra irriconoscibile, disabitato e caratterizzato da altissimi grattacieli di spazzatura dove l’unico robot-spazzino WALL-E rimasto continua, in completa solitudine ma con grandissima dedizione, a svolgere la funzione per cui era stato programmato:compattare i rifiuti e impilarli. Il film è una deliziosa storia d’amore e di speranza che punta i riflettori su problemi drammaticamente attuali, come l’inquinamento, il riscaldamento globale e la produzione smodata di rifiuti: il messaggio ambientalista ha il merito di essere veicolato attraverso un robottino di grandissima umanità, che finisce per conquistare gli spettatori, a prescindere dalla loro età.

no impact manBIBLIOTECA COMUNALE MODESTI – ore 21
MARTEDÌ 21 APRILE
No Impact Man
Un film di Laura Gabbert, Justin Schein
con Colin Beavan, Michelle Conlin USA 2009
Si può vivere in una grande città, avere una coscienza ecologica e dormire sonni tranquilli nel letto di un appartamento che ha tutti
i comfort della modernità?! Lo scrittore Colin Beavan per rispondere a questa domanda punta il dito verso se stesso e si lancia in una impresa estrema: vivere un anno a impatto zero nel cuore di Manhattan coinvolgendo nell’avventura l’intera famiglia: moglie shopping-dipendente, figlia in età da pannolino, cane e le loro vecchie e comode abitudini di “modern family”…Provocatorio, divertente, illuminante un film o meglio un docureality che ha spopolato sui media internazionali.

TEATRO COMUNALE VERDI – ore 21
il sale della terraVENERDÌ 24 APRILE
Il sale della Terra
Un film di Wim Wenders, Juliano Ribeiro Salgado
Brasile, Francia, Italia 2014
Da quarant’anni Salgado attraversa i continenti sulle tracce di un’umanità in pieno cambiamento. Dopo aver testimoniato alcuni
tra i fatti più sconvolgenti della nostra storia contemporanea – conflitti internazionali, carestie, migrazioni di massa – si lancia adesso alla scoperta di territori inesplorati e grandiosi, per incontrare la fauna e la flora selvagge in un grande progetto fotografico, omaggio alla bellezza del pianeta che abitiamo. La sua vita e il suo lavoro ci vengono rivelati dallo sguardo del figlio Juliano Ribeiro Salgado, che l’ha accompagnato nei suoi ultimi viaggi, e da quello di Wenders, fotografo egli stesso.

Scarica locandina in PdfSalusErbe15-cartolina-INCONTRI-BASSA

Fonte: Associazione culturale l’ Armonda

Lascia un Commento