Presentato ieri sera, Sabato 31 Ottobre,in anteprima nazionale, a Villa Mussolini a Riccione il libro “Donna Rachele Mia nonna La moglie di Benito Mussolini“, scritto dalla nipote Edda Negri Mussolini e dalla giornalista Emma Moriconi.

Share Button

eddacarlinologo20151101_085321La Villa Mussolini a Riccione si era animata con la presenza di molte persone per la presentazione ufficiale del libro libro “ Donna Rachele mia nonna la moglie di Benito Mussolini” scritto da Edda Negri Mussolini assieme alla giornalista, ed amica, Emma Moricone, edito da Minerva Edizioni.

 

Le autrici del libro Edda Negri Mussolini e Emma Moriconi

Le autrici del libro Edda Negri Mussolini e Emma Moriconi

Anche se la storica Villa riccionese, ebbe in passato una grande attinenza con Donna Rachele e con tutta la famiglia dei Mussolini, purtroppo ieri sera le sue tre piccole salette erano inadeguate ad ospitare le numerose presenze di autorità istituzionali, della politica e della cultura convenute assieme ad un vasto pubblico di persone legate alla neo scrittrice da sinceri legami di stima, amicizia ed affetto.

L' On. Francesco Storace

L’ On. Francesco Storace

Tra le tante autorità : il Sindaco di Riccione Renata Tosi, il Prefetto di Rimini Giuseppa Strano, il Sindaco di Gemmano Riziero Santi, l’On Franceso Storace ed altre che evidentemente non ho intravisto.
Non è mia intenzione fare un resoconto della serata, cosa che sicuramente hanno già fatto alcuni dei tanti giornalisti che erano presenti.
Io vi ho partecipato, assieme ad altri gemmanesi, e non mi sarei assolutamente persa l’opportunità di assistere al battesimo di questa opera editoriale scritta da una una persona , Edda Negri Mussolini, che conosciamo bene e che ancora consideriamo nostra compaesana.
Anche io quindi mi sono unito alla lunga fila per farmi autografare la copia del libro dalle due scrittrici.

In fila come tanti per una dedica delle autrici

In fila come tanti per una dedica delle autrici

Interessantissimi gli interventi iniziali di Mauro Orsomanno, che si è a lungo soffermato sui grandi sentimenti che il libro evoca, e del redattore della prefazione Maurizio Maugeri, che ha messo in luce anche l’importanza storica di questi ricordi di Donna Rachele, sottolineando che essa ebbe anche un ruolo politico determinante nella vita di suo marito.
Ieri sera la nostra Edda ascoltava con emozione i due relatori ma era anche raggiante per il successo conseguito con il lavoro suo e della amica Emma.
Quale miglior regalo, oltre alle decine di mazzi di fiori, avrebbe potuto ricevere proprio nel giorno del suo compleanno?
Ora attendiamo con impazienza la presentazione del libro di Donna Rachele a Gemmano prevista per il 7 Novembre.
7 Novembre giorno di ricorrenza di un altro grande evento storico : La Rivoluzione Russa del 1917 una ricorrenza che sembra stridere con le memorie di una nipote del Duce ma della storia a posteriori ognuno ha una propria lettura e chi ha paura di confrontarsi con la Storia, indipendentemente dalle proprie opinioni politiche, non può che essere un integralista.
Carlo Morigi

Lascia un Commento