A pochi giorni dal Referendum sulle trivellazioni, che avrà luogo il 17 Aprile p.v, l’APS Giovani Insieme in collaborazione con Arcabaleno Onlus – Ambiente e Animali hanno promosso ed organizzato una pubblica serata informativa sulle trivellazioni.

Share Button

trivelSenzanomeE’ nata all’insegna della massima partecipazione una delle prime Assemblee pubbliche che l’ APS Giovani Insieme programmerà per tutto il 2016 con lo slogan: Cosa ne sappiamo di ………una serie di serate informative su problemi sociali di attualità che interessano in particolare i giovani e tutta la comunità gemmanese; come i problemi legati al periodo dell’adolescenza, della salute. delle dipendenze da droga e alcool e sui temi della lotta alla mafia e dell’ ordine pubblico.

I relatori

I relatori

Ieri sera nella sala Pillitteri a pochi giorni dal Referendum sulle trivellazioni, che avrà luogo il 17 Aprile p.v, l’APS Giovani Insieme in collaborazione con Arcabaleno Onlus – Ambiente e Animali hanno promosso ed organizzato una pubblica serata informativa sulle trivellazioni: “Sì o no alle trivelle, cosa sapere per votare al referendum”. Ospiti presenti per relazionare sull’argomento in tema Cristina Gattei – del Direttivo WWF Rimini, Stefano Parmeggiani – Ingegnere ambientale e divulgatore scientifico, Riziero Santi – Sindaco Comune di Gemmano e Alessandro Renzi – del Coordinamento 5 Stelle Valconca.
In breve alcune mie considerazioni, del tutto personali, sull’esito qualitativo della serata a riguardo dei relatori e degli interventi.

Cristina Gattei,Stefano Parmeggiani ed i Presidenti delle 2 Associazioni

Cristina Gattei,Stefano Parmeggiani ed i Presidenti delle 2 Associazioni

Cristina Gattei, alla quale è stato affidato il compito di fare anche la moderatrice della serata, ha dato l’avvio all’assemblea parlando succintamente sul Referendum , richiesto, per la prima volta nella storia della Repubblica Italiana, dalle regioni, invece che tramite una raccolta di firme soffermandosi e leggendo il quesito referendario su cui gli elettori sono chiamati ad esprimere il loro SI o NO. Come facente parte del WWF, e grande amante del nostro mare e degli animali che lo abitano, ha parlato dei gravi danni che le le prospezioni geosismiche provocano sulla fauna marina ed in particolare sui delfini ed altri mammiferi, molti dei quali si spiaggiano a riva per il forte stress causato dai rumori delle trivellazioni.

Il Dr. Stefano Parggiani

Il Dr. Stefano Parggiani

Poi ha preso la parola il giovane ingegnere ambientale riccionese Stefano Parmeggiani che con rigore scientifico e con l’ausilio di slides , con dati certi e di grafici ci ha intrattenuti sui danni all’ecosistema ed agli svantaggi che l’impiego di energie fossili, per produrre energia , provocano al nostro pianeta . Si è soffermato a lungo sulle fonti di energie alternative eoliche e solari ma soprattutto ha insistito sulla necessità culturale di cambiare i nostri modelli di vita puntando sul risparmio energetico per un minore impatto ambientale. Una relazione molto appassionata e di notevole spessore culturale, quella del divulgatore scientico Parmeggiani, che sicuramente è riuscita a catturare l’attenzione di tutti i presenti e raggiungere l’obiettivo che si proponeva.

Il Sindaco di Gemmano Riziero Santi e Alessandro Renzi del Coordinamento 5Stelle Valconca

Il Sindaco di Gemmano Riziero Santi e Alessandro Renzi del Coordinamento 5Stelle Valconca

Ho apprezzato molto l’ottimo intervento del Sindaco di Gemmano Riziero Santi, anche se posto all’insegna di dubbi e perplessità ma espressi con coraggio ed onestà. Intervento che Santi ha specificato di fare a titolo personale La sua nota appartenenza al Pd non gli ha comunque impedito di avanzare alcune critiche quali : il no del Governo all’”Election Day”; la sollecitazione del Segretario del Pd all’astensione al voto e soprattutto che il Governo faccia delle leggi dove affida la possibilità di lasciare sfruttare a dei privati un bene pubblico importante , appartenente a tutti, come il nostro mare. E quello che più conta ha chiaramente detto che il 17 Aprile andrà a votare e …..voterà Si.

L'attento pubblico

L’attento pubblico

Non meno interessante degli altri interventi quello di Alessandro Renzi, fatto in rappresentanza del Coordinamento 5 Stelle Valconca. Erano prevedibili da parte del pentastellato degli attacchi al Pd . Infatti gli ultimi e recenti avvenimenti sugli scandali del Ministro Guidi e l’emendamento sblocca Tempa Rossa per favorire le multinazionali a Total e Shell si prestavano a delle più che legittime critiche , che il giovane Amministratore Vicesindaco di Montegridolfo, ha appena accennate e che per onestà intellettuale ha subito interrotte riconducendo il discorso sul tema più proprio del Referendum sollecitando i presenti ad andare a votare …..votando SI.

L'intervento di Giuseppe Brandi

L’intervento di Giuseppe Brandi

Diversi ma tutti appropriati e di buon livello gli interventi del pubblico presente. Molto animato ed estemporaneo l’intervento dell’amico Giuseppe Brandi che senza mezzi termini ha criticato l’operato del Governo Renzi tra lo stupore e l’ilarità dei presenti.

Veramente una bella ed interessante serata. Alle 23,30 la sala Pillitteri si è svuotata e tra i tanti commenti del pubblico si udivano quelli di chi si auspicava il raggiungimento del quorum per legittimare una sicura vittoria dei Si

Carlo Morigi

Lascia un Commento